Isole Robotizzate - Cosa Sono -

Le isole robotizzate  sono una soluzione di automazione caratteristica in grado di eseguire attività più complesse come assemblaggio, rilevamento delle perdite, saldatura e test, rispetto alle macchine automatizzate tradizionali. In CNIKA , siamo specializzati nella progettazione e nella creazione di celle robotizzate personalizzate per una varietà di applicazioni in base alle esigenze e ai requisiti dei nostri clienti, ottimizzando al contempo i costi e aumentando le prestazioni.

 

Cosa sono le isole robotizzate ?

Le celle robotiche contengono componenti necessari al robot, o a più robot, per eseguire attività su una catena di montaggio. Questi strumenti possono includere sensori, effettori finali, utensili, meccanismi di alimentazione delle parti, protezioni e altro ancora. Invece di distribuire ogni passaggio in stazioni diverse, le configurazioni di celle robotizzate eseguono l'intero processo nell' isola.

Al centro, le isole robotiche di assemblaggio manipolano i componenti in una posizione specifica o in un assieme per il confezionamento, la spedizione o l'uso futuri. Insieme a questa funzionalità, CNIKA può progettare isole robotizzate  che si occupano di processi di finitura come:
- Applicazione di vernici, adesivi o materiali sigillanti su parti di nuova produzione. Non solo l'introduzione della finitura automatizzata si traduce in un aspetto più uniforme, ma tiene anche i lavoratori lontani dalle sostanze chimiche potenzialmente pericolose.
-Applicazione di graffette e fascette. I robot possono applicare fascette ai cablaggi o ai tubi della benzina. Possono anche applicare graffette per l'assemblaggio di schermi termici automobilistici su moquette o rivestimenti interni.
- Trasporto di oggetti. Le celle robotizzate possono essere dotate di apparecchiature automatizzate per rilevare quando un'attività di assemblaggio è stata completata e spostare l'assemblaggio alla stazione successiva del processo industriale.
Un esempio sono le isole robotiche per la palettizzazione.

Perchè usare le isole robotizzate

Perché usare le isole robotizzate?
L'automazione è un'aggiunta vantaggiosa a quasi tutti i processi industriali perché aggiunge velocità, aumenta la sicurezza dei lavoratori e riduce il rischio di errori umani o inesattezze. Le celle robotiche sono ancora più vantaggiose perché possono gestire compiti complessi e gestire sia la fase di assemblaggio nella sua interezza che il passaggio alla fase successiva. Alcuni dei vantaggi specifici delle isole robotizzate includono efficenza , omogenità dei prodotti, risparmio e sicurezza.

Efficenza

I processi automatizzati possono durare più a lungo senza aumentare la probabilità di errori o una qualità del lavoro incoerente. Anche quando le attività di assemblaggio automatizzato richiedono più tempo dei processi manuali, cosa rara, la maggiore durata si traduce in più prodotti assemblati.

Omogenità

Le celle robotiche seguono le istruzioni e le specifiche stabilite per eseguire le attività e garantire che il lavoro soddisfi gli standard stabiliti. Ciò si traduce in un output più omogeneo dall'inizio alla fine, anche quando le attività di assemblaggio diventano più complesse. L'uso di isole robotizzate per le attività di finitura, come la verniciatura, si traduce in un prodotto di finitura e qualità costante nel tempo .

Risparmio

Le celle robotiche aumentano l'efficienza in termini di costi dei progetti di assemblaggio. Gli strumenti automatizzati funzionano più a lungo e più velocemente dei processi manuali e non richiedono salari, vantaggi o altri costi ausiliari. Poiché la tecnologia continua ad aumentare, la creazione, la manutenzione e la riparazione di sistemi robotici diventa più conveniente.

Sicurezza delle isole robotizzate

Le isole robotizzate gestiscono attività che potrebbero altrimenti rappresentare un pericolo per i lavoratori umani, comprese attività che utilizzano strumenti affilati, processi che utilizzano sostanze chimiche caustiche o tossiche e passaggi con macchinari o parti pesanti. Poiché le celle robotiche manipolano direttamente i prodotti, l'operatore entra in contatto con pochissimi potenziali rischi. In CNIKA , costruiamo le nostre celle robotiche in modo che anche le parti robotiche stesse rappresentino un pericolo minimo per l'operatore. Ogni cella può includere caratteristiche di sicurezza come recinzioni, schermi per bloccare l'abbagliamento dell'arco, arresti di emergenza e scanner.